ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page




























IL CANONE DEMANIALE MARITTIMO (2/2)

La giurisprudenza amministrativa è unanime nel ritenere la sussistenza della giurisdizione speciale dei giudici amministrativi per tutti i casi di determinazione del canone demaniale marittimo. In particolare, è stato recentemente sostenuto che «sussiste la giurisdizione del giudice amministrativo per il contenzioso relativo ai provvedimenti di rideterminazione del canone demaniale per le concessioni marittime … qualora non si tratti di mera quantificazione del canone, ma di integrale revisione previa ricognizione tecnico - discrezionale del carattere di pertinenze demaniali marittime delle opere, in precedenza realizzate dal concessionario, nonché in considerazione dell’inamovibilità, o meno, delle stesse» e, più in generale, ogniqualvolta la controversia «riguardi anche altri aspetti comportanti una valutazione tecnico-discrezionale da parte dell’Amministrazione»


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.






























Powered by Next.it