TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Giudizio
  • Giurisdizione
  • CONCESSIONE AD USO ESCLUSIVO DI BENI DEMANIALI: GIURISDIZIONE AMMINISTRATIVA SE LA P.A. HA AUTORIZZATO IL RAPPORTO TRA CONCESSIONARIO E TERZO




































Concessione ad uso esclusivo di beni demaniali: giurisdizione amministrativa se la p.a. ha autorizzato il rapporto tra concessionario e terzo

In tema di concessione ad uso esclusivo di beni demaniali, la giurisdizione appartiene al giudice ordinario se la controversia trovi la propria origine in un rapporto tra concessionario nella titolarità della concessione demaniale per la gestione di un bene demaniale ed il terzo, sempre che l'Amministrazione concedente resti totalmente estranea a tale rapporto derivato e non possa ravvisarsi alcun collegamento con l'atto autoritativo concessorio, da qualificarsi come mero presupposto. Qualora, invece, la pretesa azionata sia riferibile direttamente all'atto di concessione e l'Amministrazione concedente abbia espressamente previsto ed autorizzato il rapporto tra concessionario e terzo, la giurisdizione appartiene al giudice amministrativo.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it