ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page


























Se viene contestato uti singulus il potere comunale di concedere a tempo indeterminato l’uso particolare di strada demaniale la giurisdizione è del go

TAR Liguria, Sezione I N.430 del 12/05/2021 Nel caso in cui si contesti uti singulus, quale cittadino appartenente alla collettività cui pertiene l’uso pubblico della via, l’esistenza del potere del Comune di concedere a tempo indeterminato ad uno o ad alcuni soggetti (frontisti e residenti) l’uso particolare ed eccezionale di una porzione della strada demaniale o privata gravata da diritto demaniale di uso pubblico è una fattispecie che, configurando una possibile carenza di potere in astratto per difetto della norma attributiva della potestà pubblicistica, è rimessa alla cognizione del G.O.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it