TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page






































Il danno da revoca parziale della concessione non è risarcibile se vengono rideterminati i canoni e riesaminata la concessione

Qualunque ipotetico danno derivante da revoca parziale della concessione e riconsegna di parte del bene demaniale, ivi compreso quello relativo alle opere da rimuovere, deve ritenersi eliso e ristorato dalla decisione di rideterminare i canoni e di riesaminare tutti i profili della concessione, qualora la revoca e questa decisione non siano state impugnate: segno evidente che la parte ricorrente ha ritenuto i suddetti atti conformi al proprio interesse e, comunque, che eventuali danni si sarebbero potuti evitare usando l'ordinaria diligenza.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it