TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Bonifiche
  • CONTRIBUTI DI BONIFICA: ANCHE I BENI DEMANIALI SONO ASSOGGETTABILI, IN LINEA DI PRINCIPIO, AL POTERE IMPOSITIVO DI UN CONSORZIO




































Contributi di bonifica: anche i beni demaniali sono assoggettabili, in linea di principio, al potere impositivo di un consorzio

In tema di contributi di bonifica, il riferimento onnicomprensivo ai beni di "pertinenza" degli enti pubblici, contenuto nel R.D. 13 febbraio 1933, n. 215, art. 10, consente di ritenere anche i beni demaniali, assoggettabili, in linea di principio, al potere impositivo di un consorzio di bonifica, non ostandovi il loro regime giuridico rinvenibile nelle disposizioni del sopravvenuto codice civile, il cui art. 823 ne stabilisce semplicemente l'impossibilità di essere oggetto di negozi giuridici privatistici e la loro incommerciabilità, occorrendo, tuttavia, concretamente accertare se gli stessi, qualora inclusi nel perimetro consortile, traggano un vantaggio diretto e specifico dalle opere di bonifica, funzionale ad un loro incremento di valore.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it