TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Fisco
  • L'ESTENSIONE DELLA SOGGETTIVITÀ PASSIVA ICI AI CONCESSIONARI DI AREE DEMANIALI VALE ANCHE PER I RAPPORTI CONCESSORI DI NATURA OBBLIGATORIA




































L'estensione della soggettività passiva ici ai concessionari di aree demaniali vale anche per i rapporti concessori di natura obbligatoria

Il D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504, art. 3, come modificato dalla L. 23 dicembre 2000, n. 388, art. 18, comma 3, (legge finanziaria per l'anno 2001), che a decorrere dal 1 gennaio 2001 ha incluso tra i soggetti passivi dell'imposta comunale sugli immobili i concessionari di aree demaniali, ha allargato la platea dei soggetti passivi inserendovi anche tali concessionari che precedentemente non erano soggetti di imposta. È quindi chiaro che il legislatore ha voluto riconoscere la soggettività passiva ai fini dell'ICI anche al rapporto concessorio avente natura obbligatoria.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it