ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie di giurisprudenza
  • Fisco
  • IL PAGAMENTO DELL ICI SULL’IMMOBILE OGGETTO DI SERVITÙ DI USO PUBBLICO COMPETE AL PROPRIETARIO E NON AL COMUNE CHE ESERCITA TALE DIRITTO




























Il pagamento dell ici sull’immobile oggetto di servitù di uso pubblico compete al proprietario e non al comune che esercita tale diritto

Essendo le servitù di uso pubblico dei diritti reali atipici e sui generis appartenenti ad una determinata collettività, finalizzati al soddisfacimento di un interesse pubblico e costituendo essi una figura diversa dal diritto d’uso civilisticamente inteso, non è possibile porre a carico del Comune, che esercita tale diritto di servitù su un immobile, il pagamento dell’imposta comunale sugli immobili (ICI) di cui al d.lgs. 30 dicembre 1992, n. 504, posto che il Comune medesimo è il rappresentante della collettività, e che quest’ultima – a sua volta – nel nostro ordinamento non ha alcuna capacità giuridica e di agire. Ne consegue che al soggetto proprietario dell’immobile oggetto di tali servitù compete comunque il pagamento dell’imposta, correlativamente mantenendo tutti i poteri del dominus sul bene, in ordine al quale sussiste soltanto una circoscritta limitazione del godimento.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it