TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































La programmazione dell'attività portuale è riservata al capo del circondario e non al comandante del porto

La compresenza di distinti plessi di attribuzione fra Comandante del Porto e Capo del Circondario è, in via interpretativa, agevolmente risolvibile nel senso che se al primo sono rimesse le competenze di generale vigilanza, polizia e sicurezza sulla movimentazione dello spazio portuale, è soltanto il secondo destinatario di un generale potere di programmazione sull’attività destinata a svolgersi all’interno di esso.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it