TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































Il delegato o concessionario dei poteri di gestione della fauna è responsabile dei danni cagionati da animali selvatici solo se ha autonomia decisionale e operativa

Il delegato o concessionario dei poteri di amministrazione del territorio e di gestione della fauna ivi insediata va ritenuto responsabile dei danni cagionati da animali selvatici solo allorquando gli sia stata conferita, in quanto gestore, autonomia decisionale e operativa sufficiente a consentirgli di svolgere l'attività in modo da potere efficientemente amministrare i rischi di danni a terzi, inerenti all'esercizio dell'attività stessa, e da poter adottare le misure normalmente idonee a prevenire, evitare o limitare tali danni; non anche allorquando risulti mero nudus minister, privo di concreta ed effettiva possibilità operativa.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it