TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


























Aree marine protette: il ritardo nell’emanazione dei regolamenti non consente di autorizzare l’esercizio di attivita’

Laddove non sia ancora stato emanato (nonostante il decorso di un termine non perentorio) il regolamento al quale la normativa (nella specie il d.M. 220/2009) subordina l'esercizio di attività in un'area marina protetta, è legittimo il parere negativo espresso dall’Ente parco alla luce della mancata adozione del regolamento di esecuzione e organizzazione, costituendo l’emanazione di detto regolamento esecutivo presupposto indefettibile per il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio delle attività.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it