TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


























La destinazione del demanio marittimo alla circolazione ferroviaria non è un rapporto concessorio

Il bene appartenente al demanio marittimo ed indiscutibilmente utilizzato per la sicurezza del servizio di trasporto ferroviario, della cui rilevanza pubblica non si può certamente dubitare, va qualificato come di “consegna” ai sensi dell’art. 36 del regolamento per l’esecuzione del codice della navigazione. Dalla destinazione di zone demaniali marittime ad altri usi pubblici, ai sensi dell'art. 34 del Codice della navigazione e dell’articolo 36 del suo regolamento di esecuzione, discende l'esclusione di qualsiasi obbligo di natura finanziaria a carico della parte beneficiata.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it