TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































La concessione di superfici non produttive è soggetta a canone tabellare anche se possono reggere strutture produttive

Diversamente dalla concessione di aree con annessi fabbricati ad uso produttivo di proprietà pubblica, la concessione di sole aree su cui insistano, per diritto di superficie, manufatti di proprietà privata comporta l'applicazione dei canoni tabellari di cui all'art. 1, comma 251, punto 1, lettera b) L. n. 296/06. Quando la pertinenza demaniale marittima non sia di per sé idonea ad avere destinazione produttiva, deve ritenersi che essa – quando è utilizzabile solo come supporto materiale di appoggio – sia assimilabile al suolo, di proprietà pubblica, indipendentemente dal fatto che sullo stesso siano installati immobili ad uso produttivo, il cui utilizzo compete a chi ne sia proprietario.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it