TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page






































È illegittima l’assegnazione di un loculo in alto se i familiari del defunto non lo possono raggiungere

La cura della memoria dei defunti non è possibile se si crea una distanza incolmabile tra il loculo e i familiari che intendono fare visita al cimitero e tale problema si pone specialmente quando le sepolture siano effettuate in verticale, e sia necessario utilizzare le scale per raggiungere i loculi posti più in alto: in questo caso, i familiari possono trovarsi in situazioni differenziate a seconda che le loro condizioni fisiche consentano o non consentano di arrivare fino al loculo, per curarne l’aspetto esteriore o anche semplicemente per raccogliersi qualche istante vicino al luogo di sepoltura del loro congiunto.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it