TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































È possibile la sdemanializzazione di fatto delle strade pubbliche in conseguenza di atti univoci e concludenti della p.a.

L'art. 8 della legge 12 febbraio 1958, n. 126 ("La classificazione delle strade comunali è fatta con deliberazione del Consiglio comunale"), posto in relazione con il successivo art. 12 ("Alla declassificazione di strade e tronchi di esse dalle categorie ...delle comunali si provvede con la procedura stabilita per la classificazione"), limitandosi a dettare il procedimento di classificazione e di declassificazione, non costituisce, di per sè, un argomento per escludere, per le strade pubbliche, il principio della possibilità di una sdemanializzazione di fatto conseguente ad atti univoci e concludenti della P.A. incompatibili con la volontà di conservare la destinazione del bene all'uso pubblico.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it