TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


























Occupazione abusiva di suolo pubblico: il comune non puo’ introdurre sanzioni non previste dalla legge

La norma regolamentare che, per il caso della abusiva occupazione di suolo pubblico, prevede la sanzione accessoria della decadenza dell’occupazione e l'interdizione dalla possibilità di presentare una nuova S.C.I.A., è illegittima perché non prevista dalla legge (giacché l’art. 7-bis del D.Lgs. n. 267/2000 contempla solo sanzioni pecuniarie, e l’art. 20 del Codice della Strada disciplina unicamente la comminatoria di sanzioni pecuniarie, nonché della sanzione amministrativa accessoria della rimozione delle opere abusive), e dunque applicata in patente violazione del principio di legalità sancito (in subiecta materia) dall’art. 1 della L. n. 689/1981


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it