NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
































L'ordine di ripristino dello stato dei luoghi vale anche se l'occupazione abusiva di suolo pubblico viene rimossa dopo l'accertamento dell’infrazione

L'ordine di ripristino dello stato dei luoghi da parte del Sindaco è suscettibile di legittima applicazione a fronte delle violazioni consumate dall’occupazione di suolo pubblico “abusiva” (in assenza di titolo), ancorché l’occupazione sia stata rimossa spontaneamente in epoca, tuttavia, successiva all’accertamento dell’infrazione ed ancor prima che venisse adottata la misura interdittiva.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it