NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















Scaduta la concessione demaniale il concessionario che rimane nella detenzione del bene è un occupante abusivo anche se continua a pagare il canone

Una volta scaduta la concessione demaniale, il concessionario che rimane nella detenzione del bene è un occupante abusivo e l’inerzia dell’Amministrazione nel compiere atti rivolti alla restituzione del bene non comporta un rinnovo tacito della concessione. E ciò neppure in presenza del pagamento dei canoni da parte dell’ex concessionario, pagamento che vale, tutt’al più come indennizzo, né l’Amministrazione ha l’obbligo di motivare la sua decisione di recuperare il possesso del bene.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 

























Powered by Next.it