TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































Il sovracanone per grandi derivazioni idroelettriche presuppone un atto istitutivo della regione o un accordo fra tutti gli enti locali interessati

Dalla ratio dei sovracanoni di cui all'art. 53 R.D. n. 1775 del 1933 e dalla natura prettamente discrezionale della concreta istituzione dei predetti sovracanoni e della loro ripartizione tra i diversi comuni destinatari, che devono avvenire solo dopo un'attenta ed approfondita valutazione, da parte dell'autorità competente, di una pluralità di elementi diversi, deriva la necessità dell'istituzione del sovracanone con atto ministeriale (ora della regione) o di un accordo con la partecipazione di tutti i comuni e province beneficiarie.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it