NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















Per argine ex art. 96 lett. f) r.d. 523/1904 si intende la riva naturale del corso d’acqua e non i ripari artificiali a protezione dei vicini edifici

Per “argine”, in conformità alla ratio della norma di cui all’art. 96, lett. f), r.d. n. 523 del 1904, deve intendersi la riva naturale del corso d’acqua e non un insieme di ripari artificiali che invece ridurrebbero i pericoli derivanti da costruzioni vicine al corso d’acqua.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it