TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Beni agricoli
  • ALLE CONCESSIONI PER USI AGRICOLI DI TERRENI DEMANIALI O DEL PATRIMONIO INDISPONIBILE DELLO STATO SONO INAPPLICABILI LE NORME SULLA DURATA E PROROGA DEI CONTRATTI AGRARI




































Alle concessioni per usi agricoli di terreni demaniali o del patrimonio indisponibile dello stato sono inapplicabili le norme sulla durata e proroga dei contratti agrari

Alle concessioni di terreni demaniali o appartenenti al patrimonio indisponibile dello Stato sono inapplicabili, ancorchè le concessioni siano espressamente finalizzate ad usi agricoli, le norme circa la durata e la proroga dei contratti agrari, atteso che alle concessioni predette sono estese le sole disposizioni della L. 11 febbraio 1971, n. 11, art. 22 e del D.L. 2 ottobre 1981, n. 546, convertito in L. 1 dicembre 1981, n. 692, concernenti la sola determinazione dei concorsi.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it