TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Servitù
  • L’APPOSIZIONE DI CARTELLI “PROPRIETÀ PRIVATA” O LA DELIMITAZIONE DI UN'AREA CON STRISCE NON COMPORTA L'INSUSSISTENZA DI UNA SERVITÙ PUBBLICA DI PASSAGGIO




































L’apposizione di cartelli “proprietà privata” o la delimitazione di un'area con strisce non comporta l'insussistenza di una servitù pubblica di passaggio

Ai fini della sussistenza di una servitù pubblica di passaggio su di un'area, l’apposizione dei cartelli recanti dicitura “proprietà privata” o la delimitazione dell’area con strisce o altri segnali visivi non ha rilievo, in quanto la servitù non elide il diritto di proprietà (la cui esistenza è resa pubblica dai cartelli o dai segnali indicati), bensì coesiste con esso, limitandone il godimento.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it