TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































La titolarità di una concessione all'emissione radiofonica è presupposto indefettibile per poter proseguire le trasmissioni fino all'adozione del piano di assegnazione delle frequenze

Ai sensi dell'art. 1, co. 2, d.l. 5/2001 conv. in l. 66/2001 la titolarità di un valido titolo concessorio all'emissione radiofonica alla data del 30 settembre 2001 è presupposto indefettibile per poter proseguire, fino all'adozione del piano di assegnazione delle frequenze in tecnica analogica da parte dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, l'attività di trasmissione sonora, a nulla rilevando il possesso di tutti gli altri requisiti richiesti dalla legge.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it