TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































L'acquisto dei beni pubblici occupati per sconfinamento entro il 2002 e' un diritto del privato

L’art. 5 bis del D.L. 24.06.2003, n. 143 (convertito in L. 1 agosto 2003, n. 212) nel prevedere che, al ricorrere degli specifici presupposti oggettivi e temporali da essa indicati, le aree patrimoniali e demaniali dello Stato “sono alienate” dall’Agenzia del Demanio al soggetto legittimato, configura da un lato un’attività rigidamente vincolata della Pubblica Amministrazione, priva di qualsivoglia profilo di discrezionalità, e dall’altro, correlativamente, un “diritto soggettivo” del privato a conseguire tale alienazione ricorrendone i presupposti.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it