TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page






































La servitù di passaggio sul fondo vicino può esser imposta sia se manca del tutto sia se è troppo disagevole l'accesso alla pubblica via

Nel caso in cui un fondo difetti assolutamente di un qualsiasi accesso alla pubblica via (cc. dd. fondo intercluso) la legge prevede la possibilità che venga imposta una servitù di passaggio sul fondo vicino (artt. 1051 c.c. e ss.). Questo diritto sussiste non solo nell'ipotesi in cui il fondo non ha nè possa avere assolutamente accesso alla via pubblica (interclusione assoluta) ma anche nell'ipotesi in cui il proprietario non abbia la possibilità di procurarsi l'accesso senza eccessivo dispendio o disagio.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it