TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































La strada privata che collega fra loro due frazioni comunali è necessariamente di uso pubblico

La strada insistente su sedime privato, che è ubicata fuori del centro abitato del capoluogo e collega fra loro due frazioni comunali, è senz'altro di uso pubblico. Infatti, ai sensi dell’art. 2 comma 5 lett. d) del d.lgs. 30.4.1992, n. 285 (codice della strada), per le esigenze di carattere amministrativo e con riferimento all'uso, le strade extraurbane sono “comunali, quando congiungono il capoluogo del comune con le sue frazioni o le frazioni fra loro”.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it