NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
































Sussiste una servitù di uso pubblico su una strada se vi è la costituzione in favore di un ente e la destinazione all’uso pubblico

Per poter ritenere sussistente su una strada una servitù di uso pubblico è necessario che essa sia stata costituita a favore dell'Ente e che venga destinata, con una manifestazione di volontà espressa o tacita, all'uso pubblico, ossia per soddisfare le esigenze di una collettività di persone qualificate dall'appartenenza ad una comunità territoriale cioè che vi sia una concreta idoneità della strada a soddisfare esigenze di generale interesse, anche per il collegamento con la pubblica via.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it