TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


























Strada vicinale: la sua esatta individuazione è presupposto degli obblighi di manutenzione a carico dei frontisti

Gli errori nella determinazione del bene oggetto di un provvedimento amministrativo non comportano necessariamente la sua invalidità, quando il bene sia comunque descritto e individuato con sufficiente precisione. Tuttavia, la corretta individuazione della strada interessata non può che essere il necessario presupposto degli obblighi di manutenzione a carico dei proprietari frontisti. Anche ammettendo che tale individuazione errata (o comunque perplessa) della strada possa essere comunque superata allegando al provvedimento una precisa indicazione cartografica della medesima, l’errore non può certo essere rettificato attraverso documentazione presentata successivamente, la quale costituirebbe un’inammissibile integrazione postuma del provvedimento.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it