TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































I beni di usl e aziende ospedaliere rientrano nel patrimonio indisponibile solo se destinati ad un pubblico servizio per fini istituzionali

Ai sensi del D.Lgs. n. 299 del 1999, art. 5, rientrano nel patrimonio indisponibile pubblico non tutti i beni appartenenti alle unità sanitarie locali ed alle aziende ospedaliere, ma quelli destinati ad un pubblico servizio utilizzati per il perseguimento dei fini istituzionali dell'ente.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it