NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
























Al consiglio comunale spetta la disciplina generale delle tariffe per fruire di beni e servizi e la disciplina di dettaglio spetta alla giunta

Ai sensi dell’art. 42, comma 2, lett. f), d.lgs. 267/2000, il Consiglio comunale ha competenza sulla disciplina generale delle tariffe per la fruizione di beni e servizi, mentre la disciplina di dettaglio spetta all’organo avente competenza residuale su tutti gli atti rientranti nelle funzioni degli organi di governo e non riservati dalla legge al Consiglio, vale a dire alla Giunta che, pertanto, è competente a determinare in concreto le tariffe per la remunerazione dei servizi di polizia mortuaria.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it