TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































La riduzione della fascia di rispetto cimiteriale a 50 metri è ammissibile anche per parchi, giardini e annessi, attrezzature sportive, locali tecnici e serre

La riduzione della distanza minima a 50 metri della zona antistante i cimiteri ex art. 338 del RD 27 luglio 1934 n. 1265, è applicabile non solo per la realizzazione di un’opera pubblica (è in questo senso il riferimento della norma all’attuazione di intervento urbanistico), ma anche per quanto concerne le ipotesi che attengono all'esecuzione di “altre” opere pubbliche, quali parchi, giardini e annessi, attrezzature sportive, locali tecnici e serre.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it