TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO XI - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































Per le concessioni demaniali marittime con finalità diverse da quelle turistico-ricreative vale solo la proroga al 31/12/2017 ex art. 7 d.l. 78/2015

Se per le concessioni demaniali marittime turistico-ricreative, opera la proroga al 31 dicembre 2020 di cui all’art. 1, comma 18, del d.l. 30 dicembre 2009, n. 194 (convertito dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25), avendo riguardo invece a concessioni delle aree di demanio marittimo per finalità diverse da quelle turistico-ricreative, in essere al 31 dicembre 2013, opera la proroga sino al 31 dicembre 2017, di cui all’art. 7, comma 9-duodevicies, del d.l. 19 giugno 2015, n. 78, convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it