NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















La sostituzione soggettiva non autorizzata nella gestione di area in concessione demaniale marittima legittima il provvedimento di decadenza

Ai fini della legittimità del provvedimento decadenziale della concessione demaniale marittima per subentro non autorizzato di terzi, non è necessario che l’Amministrazione dimostri di aver subito un danno per effetto della illecita sostituzione del titolare del rapporto, atteso che il vulnus all’interesse pubblico è rappresentato dal fatto in sé - preso in specifica considerazione dalla legge - della sostituzione soggettiva, comportamento che esautora inammissibilmente l’Amministrazione concedente dal potere di scegliere i soggetti cui affidare i beni demaniali.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it