NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















La non sanabilità di un immobile abusivo in zona demaniale marittima comporta necessariamente il venire meno della concessione di cui esso è oggetto

La non condonabilità o sanabilità di un immobile abusivo in zona demaniale marittima, ovvero la sua natura di abuso edilizio non regolarizzabile e anzi da demolire, comporta necessariamente il venire meno della concessione di cui esso è oggetto e scopo. Infatti la mancata regolarizzazione del manufatto comporta di conseguenza anche l'inadempienza degli obblighi scaturenti dalla concessione.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it