TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































Le concessioni e locazioni di beni demaniali si assegnano di regola con gara pubblica: la trattativa privata resta una modalità eccezionale

Ai sensi del D.P.R. 13 settembre 2005 n. 296, le concessioni e le locazioni dei beni demaniali possono essere assegnate solo in esito ad una procedura di gara pubblica, mentre il ricorso alla trattativa privata resta una modalità di carattere eccezionale e, perciò, residuale, comprimendo il principio della concorrenza e della più ampia partecipazione alla gara che costituiscono corollari non solo dei generali principi costituzionali di buon andamento e di imparzialità, che presiedono all’esercizio dell’attività amministrativa, ma anche dei principi comunitari di concorrenza e di libera circolazione dei beni e dei servizi.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it