TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































La concessione demaniale con contratto ex art. 4 d.lgs. 50/2016 impone di scegliere il contraente con modalità e logiche almeno latamente competitive

La concessione di un bene demaniale rientra tra le ipotesi di “contratti attivi” ai sensi dell’art. 4, d.lgs. 50 del 2016, il quale, nel richiedere il rispetto dei principi sopra estesi, in buona sostanza impone ai soggetti “affidanti” di scegliere il contraente con modalità e logiche in ogni caso di tipo anche solo latamente competitive e, in negativo, di non procedere ad una stipula privata senza aver preso in considerazione anche la posizione di altri operatori privati, dovendo in caso contrario motivare la decisione in modo stringente.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it