NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
































Il privato che subentra alla societa' pubblica nel servizio idrico integrato e' tenuto a corrispondere il solo valore contabile netto degli impianti

In ipotesi di cessazione del servizio idrico integrato, il gestore uscente, qualora sia una società a partecipazione pubblica, non è tenuto a corrispondere il valore industriale residuo degli impianti ex art. 13 d.P.R. n. 902/1986 (“Approvazione del nuovo regolamento delle aziende di servizi dipendenti dagli enti locali”) bensì il loro valore contabile netto.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it