TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page


































Servizio idrico: il gestore uscente deve sempre rilasciare i beni al comune al termine della gestione, nonostante le clausole convenzionali sul trasferimento degli impianti

In materia di servizio idrico integrato, deve ritenersi che la clausola convenzionale che impone che vi sia un accordo tra soggetto subentrante e uscente per il trasferimento delle dotazioni patrimoniali e l’utilizzo degli impianti non vale ad esimere il concessionario decaduto dal rilascio degli impianti a favore del Comune, ferma restando la facoltà del primo di agire nelle competenti sedi per ottenere la corretta quantificazione del prezzo ed il pagamento dello stesso.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it