TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































Il canone del servizio idrico non puo' essere calcolato a forfait

La configurazione bipartita della tariffa idrica, tipica della somministrazione del "minimo garantito", presuppone una parte fissa (comprendente i costi per la produzione e per la erogazione del servizio) e una parte variabile (commisurata alla effettiva quantità di acqua consumata dall'utente. Il canone idrico annuale calcolato in maniera uguale per tutte le utenze e prescindendo dal consumo della singola utenza non corrisponde al c.d. "minimo garantito", ma costituisce una censurabile liquidazione forfetaria.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it