TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































Il servizio idrico integrato puo’ prescindere dalla partecipazione delle citta’ metropolitane ma non dalla partecipazione dei comuni

Nelle funzioni amministrative degli ambiti territoriali ottimali, si appalesa certamente imprescindibile la presenza dei Comuni alla luce dell’indirizzo espresso dal giudice delle leggi che ha sempre posto in rilievo la centralità delle competenze comunali in ordine al servizio idrico sia per ragioni storico-normative sia per l'evidente essenzialità delle comunità stabilite nei territori comunali, trattandosi invero di funzioni fondamentali degli enti locali; viceversa, analoga esigenza di imprescindibilità non è dato ravvisare nella giurisprudenza costituzionale con riguardo alla Città Metropolitana.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it