TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































Costone roccioso a rischio di crollo sulla strada sottostante: non spetta al proprietario la messa in sicurezza

Non può essere posto a carico del proprietario di un costone roccioso a rischio di franare su sottostante strada pubblica l’onere di manutenzione e messa in sicurezza dello stesso, alla luce del disposto dell'articolo 30, comma 4 del codice della strada, che prevede che la costruzione e la riparazione delle opere di sostegno lungo le strade ed autostrade, se hanno per scopo la stabilità o la conservazione delle strade od autostrade, la costruzione o riparazione è a carico dell'ente proprietario della strada.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it