TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Beni culturali
  • PER LE COSE RITROVATE NEL SOTTOSUOLO DEL DEMANIO O DEL PATRIMONIO INDISPONIBILE L'INTERESSE CULTURALE SI DESUME DALLE CARATTERISTICHE DEL BENE




































Per le cose ritrovate nel sottosuolo del demanio o del patrimonio indisponibile l'interesse culturale si desume dalle caratteristiche del bene

Allorquando vengano in rilievo beni appartenenti allo Stato (e tali sono infatti, secondo la previsione del D.Lgs. n. 42 del 2004, art. 91, tra le altre, le cose indicate nell'art. 10, da chiunque e in qualunque modo ritrovate nel sottosuolo che fanno parte del demanio o del patrimonio indisponibile, ai sensi degli artt. 822 e 826 cod. civ.), non è richiesto l'accertamento del cosiddetto "interesse culturale" nè che gli stessi siano qualificati come culturali da un provvedimento amministrativo, essendo sufficiente che la "culturalità" sia desumibile dalle caratteristiche del bene.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





































Powered by Next.it