NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie di giurisprudenza
  • Beni culturali
  • BENI CULTURALI: ILLEGITTIMO L'ORDINE DI REINTEGRAZIONE EX ART. 160 D. LGS. 42/04 ADOTTATO NEI CONFRONTI DI CHI NON POTEVA ESSERE A CONOSCENZA DELLA NATURA CULTURALE DEL BENE
































Beni culturali: illegittimo l'ordine di reintegrazione ex art. 160 d. lgs. 42/04 adottato nei confronti di chi non poteva essere a conoscenza della natura culturale del bene

È illegittimo il provvedimento adottato in applicazione dell'art. 160 d. lgs. 42/2004, secondo cui il responsabile di danni arrecati ai beni culturali derivanti dalla violazione degli obblighi di protezione e di conservazione è sanzionato con l’esecuzione a sue spese delle opere necessarie alla reintegrazione, qualora il responsabile non potesse avere conoscenza del carattere storico artistico del bene per la mancanza della trascrizione nei registri immobiliari della declaratoria di interesse storico-artistico.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it