TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Help Page Print Page





































01/10/2018
L’utilizzo della fascia costiera per finalità turistico ricreative è relativamente recente, inquadrabile in periodo storico collocabile tra la fine de [...]

18/12/2018
L'indicazione di cui alla tabella 5, parte III, del D. Lgs. n. 152 del 2006, per le acque reflue urbane campioni medi ponderati nell’arco di 24 ore, non costituisce un criterio legale di valutaz [...]
 
17/12/2018
Anche in una condizione di possibile incertezza sulla titolarità di un'area, risulta censurabile la scelta del Comune di cedere la stessa (nella specie, attraverso una autorizzazione alla transaz [...]
 
17/12/2018
I requisiti previsti dall’art. 826, comma 3 cod. civ. affinché un bene possa far parte del patrimonio indisponibile di un ente territoriale pubblico consistono nella manifestazione di volon [...]
 
14/12/2018
Integra il reato di occupazione arbitraria di bene demaniale marittimo lasciare lettini, ombrelloni e sdraio sulla spiaggia in assenza di bagnanti nel caso il gestore concessionario sia autorizzato so [...]
 
14/12/2018
Integra il delitto di cui all'art. 639 c.p., comma 2, la condotta di chi, dopo aver rovistato nelle buste dei rifiuti conferiti in regime di raccolta differenziata, al fine di asportare quanto di suo [...]
 
13/12/2018
La natura permanente del reato di occupazione abusiva di un bene demaniale non consente di valutare la sussistenza dell'elemento psicologico avendo riguardo ad un momento diverso da quello in cui il d [...]
 
13/12/2018
Ai fini della sussistenza del delitto di inquinamento ambientale, la non necessaria sussistenza di una tendenziale irreversibilità del danno va ribadita precisando che fino a quando tale irrevers [...]
 
12/12/2018
L'obbligo di custodia per la manutenzione di una strada può far capo a più soggetti a pari titolo, o a titoli diversi, a condizione che importino tutti l'attuale (co)esistenza di poteri di g [...]
 
12/12/2018
Le piazze e vie pubbliche su cui si snodano gli impianti di comunicazione elettronica non possono essere considerate colleganti "fondi contigui" ai sensi ed agli effetti dell’art. 99, [...]
 
11/12/2018
Rientra nella giurisdizione dell’A.G.O. l’azione proposta avverso i provvedimenti adottati da un Comune con i quali si ordina la rimozione di impianti pubblicitari abusivi lungo strade com [...]
 
10/12/2018
L’art. 23 del Codice della strada (d.lgs. n. 285/1992) da un lato, vieta la collocazione, lungo le strade o in vista di esse, di insegne e di ogni impianto pubblicitario che possa distrarre l'at [...]
 
07/12/2018
In caso di innovazioni abusive su area demaniale, l'autorità competente ha in ogni tempo, ed anche dopo l'eventuale scadenza del termine di prescrizione, il potere, ai sensi dell'art. 54 c.n., di [...]
 
06/12/2018
Pur in presenza di un bene effettivamente acquistato da un Comune e di un atto amministrativo da cui risulta la specifica volontà dell'ente di destinare quel determinato bene ad un pubblico servi [...]
 
06/12/2018
Il concessionario di un'area demaniale, sulla quale abbia ottenuto l'autorizzazione ad edificare uno stabilimento balneare, è titolare di una vera e propria proprietà superficiaria, sia pure [...]
 
05/12/2018
La presunzione di demanialità stabilita dalla L. n. 2248 del 1865, art. 22, all. F - la quale non si riferisce ad ogni area comunicante con la strada pubblica, ma solo a quelle aree che, per l'im [...]
 
05/12/2018
In caso di Consorzio istituito ai sensi del D.Lgs.Lgt. n. 1446 del 1918 ai fini della gestione e manutenzione di una strada vicinale destinata a pubblico transito, nonchè ai sensi della L. n. 126 [...]
 
04/12/2018
La circostanza che, per effetto del D.P.R. 24 luglio 1977, n. 616, art. 25, i beni dei soppressi enti comunali di assistenza siano stati trasferiti ai Comuni non ha modificato la natura di detti beni [...]
 
04/12/2018
Ai fini della individuazione del soggetto nei confronti del quale il soggetto danneggiato dalla irruzione della fauna selvatica sul suo fondo possa rivolgere la domanda volta ad ottenere una riparazio [...]
 
03/12/2018
Qualunque ipotetico danno derivante da revoca parziale della concessione e riconsegna di parte del bene demaniale, ivi compreso quello relativo alle opere da rimuovere, deve ritenersi eliso e ristorat [...]
 
03/12/2018
Il vincolo cimiteriale, d’indole conformativa, è sganciato dalle esigenze immediate della pianificazione urbanistica, nel senso che esso si impone di per sé, con efficacia diretta, ind [...]
 
30/11/2018
La richiesta di rimozione del vincolo di uso pubblico derivante dall’apposizione di una prescrizione conformativa al cui rispetto era stato condizionato il rilascio del titolo edilizio altro non [...]
 
30/11/2018
L'esercizio del potere di autotutela possessoria delle strade vicinali, già attribuito al Sindaco dall'art. 378 della legge n. 2248 all. F del 1865 e dall'art. 15, d.l.lgt. 1 settembre 1918, n. 1 [...]
 
29/11/2018
Il potere di autotutela demaniale, ai sensi dell’art. 378 l. 20 marzo 1865, n. 2248, allegato F non è riducibile all’azione possessoria privatistica (artt. 1168 e ss. cod. civ.): a ba [...]
 
28/11/2018
L’art. 879, comma 2, c.c. in materia di distanze, esplicitamente riferito al caso di due fondi privati separati da via pubblica, è a fortiori applicabile quando la costruzione (quale unR [...]
 
27/11/2018
Deve essere disapplicata la normativa interna che prevede la proroga automatica delle concessioni demaniali marittime, con finalità turistico-ricreative, per il contrasto della stessa con l’ [...]
 
26/11/2018
L'art. 378 l. 20 marzo 1865, n. 2248, allegato F, disciplinando una ipotesi di autotutela possessoria di diritto pubblico, non presuppone la titolarità di un diritto reale di uso pubblico o l'esi [...]
 
26/11/2018
Nelle gare pubbliche non può ritenersi valido ed efficace il contratto di avvalimento che si limiti ad indicare genericamente che l’impresa ausiliaria si obbliga nei confronti della concorr [...]
 
23/11/2018
Le esigenze di tutela poste alla base della disciplina di cui all’art. 27 del d.p.r. 495 del 1992, che riguarda la fascia di rispetto nelle curve fuori dai centri abitati, ovvero che non vi sian [...]
 
23/11/2018
L’obbligo di cessione gratuita delle aree, a semplice richiesta dell’autorità pubblica, integra, giuridicamente, un’obbligazione propter rem, caratterizzata da realità e am [...]
 
22/11/2018
La gestione dei servizi relativi a mercati rionali coperti destinati al commercio al dettaglio e dei posti auto di pertinenza, attenendo all’utilizzazione di beni di proprietà comunale, sog [...]
 
22/11/2018
È illegittimo il regolamento comunale che si limita ad imporre un’imposizione patrimoniale ex art. 27 del d.lgs. n. 285/1992 per qualsiasi occupazione del suolo pubblico comunale, anche est [...]
 
21/11/2018
Onde un bene non appartenente al demanio necessario possa rivestire il carattere pubblico proprio dei beni patrimoniali indisponibili in quanto destinati ad un pubblico servizio, ai sensi dell'art. 82 [...]
 
21/11/2018
L’art. 27 del D.Lgs. 285/1992 deve essere interpretato nel senso che l’assoggettamento al canone presuppone un’occupazione o un uso della strada che ne limiti in tutto o in parte l&# [...]
 
20/11/2018
Nelle concessioni demaniali marittime che prevedono la realizzazione di infrastrutture da parte del concessionario, il pagamento del canone riguarda soltanto l'utilizzo del suolo, non anche i manufatt [...]
 
20/11/2018
L’inclusione della strada nella viabilità pubblica costituisce una scelta del Comune di carattere urbanistico volta a regolare l’esercizio delle potestà spettanti a quest’u [...]
 
19/11/2018
In base alla procedura delineata dal comma 9 dell’art. 89 d.lgs 259/2003, il decorso del termine di novanta giorni dalla presentazione dell'istanza di installazione di un impianto di telefonia m [...]
 
16/11/2018
All’amministrazione non è precluso operare con regolamento la conferma (ovvero il rinnovo) dei titoli concessori in essere, al fine di continuare a riscuotere quanto dovuto per l’occu [...]
 
15/11/2018
In assenza dei requisiti inderogabili della volontarietà da parte del proprietario di un bene che mette spontaneamente e in modo univoco il bene medesimo a disposizione di una collettività i [...]
 
14/11/2018
Ai fini della costituzione, su di una strada privata, di una servitù di uso pubblico, è necessario, oltre all'intrinseca idoneità del bene, che l'uso avvenga ad opera di una collettivit [...]
 
13/11/2018
Nella lite esclusivamente vertente sul legittimo esercizio da parte della Regione del potere tipicamente autoritativo di determinazione dell’indennizzo in compenso dei diritti civici da liquidar [...]
 
12/11/2018
Il trasferimento alle Regioni delle funzioni statali in materia di “cave e torbiere” ha favorito un’evoluzione della legislazione in subiecta materia: accanto alla prospettiva pretta [...]
 
09/11/2018
Per la fruizione della sanatoria ex art. 1, co. 732 della l. n. 147/2013 nel contenzioso derivante dall’applicazione dei criteri di calcolo dei canoni delle concessioni demaniali marittime,  [...]
 
08/11/2018
Nel giudizio di determinazione del canone demaniale marittimo, il sopralluogo è un momento necessario della verificazione per stabilire l’effettiva consistenza delle opere realizzate dal co [...]
 
07/11/2018
La concessionaria esclusiva della fornitura del servizio idrico alle navi del porto ha interesse a conoscere gli atti della procedura in cui il servizio è posto a gara per l’affidamento ad [...]
 
06/11/2018
In sede di valutazione dell'interesse demaniale, cioè dell’interesse pubblico che il bene non sia sottratto al normale uso generale pubblico ai sensi dell’art. 36 del codice della nav [...]
 
06/11/2018
La scelta di concedere in uso un bene demaniale è espressione di potere discrezionale, che risulta esercitato in modo non illogico a seguito del mancato pagamento del canone anticipato, che non h [...]
 
05/11/2018
Nel caso in cui il rinnovo della concessione avvenga in forza di una scelta discrezionale della p.a. che, nella decisione sulla migliore utilizzazione del bene demaniale, ritenga di dare la preferenza [...]
 
02/11/2018
Il vincolo cimiteriale si impone alla pianificazione comunale anche modificandola ex lege, qualora non sia stato espressamente recepito nello strumento urbanistico: in ragione della sua natura assolut [...]
 
02/11/2018
Essendo responsabile per l’ipotesi di abusiva occupazione di area demaniale commessa dal subconcessionario, il concessionario ha il dovere di vigilare sul comportamento del terzo gestore, segnal [...]
 
31/10/2018
Il terreno di sedime sottostante ad un viadotto autostradale e le aree immediatamente contigue, espropriati o altrimenti acquistati per la costruzione dell'autostrada e assegnati ad una società c [...]
 
31/10/2018
La servitù per dicatio ad patriam si costituisce in modo istantaneo, in corrispondenza esclusivamente della volontà di consegna da parte del proprietario e della destinazione del bene all [...]
 




































Powered by Next.it